RSS

Si credono i puffi!

28 Giu

Che i leghisti siano totalmente decerebrati è un dato di fatto che non necessita di approfondimenti, si studia alle elementari ed è alla portata di tutti. Non si può, però, restare indifferenti quando le macchiette padane raggiungono certi livelli di esilarante comicità, come succede ad esempio all’Auditorium Gaber (che triste ironia, che gran spreco!), quando il ministro Maroni ci delizia con la seguente perla:

La mozzarella italiana l’hanno portata giù i longobardi, l’abbiamo inventata noi, ma ve lo dico col beneficio del dubbio…

Oltre all’errore storico, come giustamente sottolineato qui (che poi uno ha la curiosità e va a cercare conferma altrove), il leader padano realizza un clamoroso autogol poichè in questi giorni l’argomento mozzarella è pericolosamente tabù, roba da diventare blu di vergogna.
È come dire “sono orgoglioso della nazionale italiana“, dopo la partita con la Slovacchia.
Oppure invocare il legittimo impedimento senza avere l’impedimento.
Se il verde è il colore dell’invidia e il blu quello della vergogna, nasce spontanea l’equazione


lega = invidia e imbarazzo


che è praticamente un’identità.
Certo non ci fanno bella figura. 1

Resta interessante l’attenzione verso il nuovo colore, il blu, che potrebbe indicare il principio di una crisi di indentità leghista.
Si vocifera, per l’appunto, che la Lega stia riaggiustando l’organico per assegnare ruoli più adatti ai suoi membri:

  • Calderoli: Puffo Burlone
  • Maroni: Puffo Quattrocchi
  • : Puffo Doppio Malto 2
  • Borghezio: Puffo Gentiluomo.

e naturalmente c’è il Puffo Senatùr, saldamente assicurato alla pedana sulla quale viene spostato ai vari comizi.
Le stesse voci di corridoio confermerebbero l’esistenza di un inno che esalti la fierezza del popolo padano alto suppergiù due maroni o poco più.

Note:

  1. E quando mai l’hanno fatta.[↑]
  2. Se non l’avete capita, siete astemi.[↑]
Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 28 giugno 2010 in attualità, minchiate

 

Tag: , , , , ,

2 risposte a “Si credono i puffi!

  1. Darsch

    28 giugno 2010 at 19:50

    Hai dimenticato Puffetto Tontolone, altrimenti detto Il Trota… :D

     
  2. Lyserjik

    28 giugno 2010 at 23:03

    Il Puffo Trota, giusto! :D

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: