RSS

Ce lo dicevano.

06 Lug

Ben 22 anni fa una band di Seattle denunciava la corruzione di un governo corporativista fatto di lobby e grossi interessi personali. Oggi è inquietante notare come i loro testi aderiscano con tanta precisione alla situazione del nostro paese. E ci danno pure un consiglio.

Seven years of power
The corporation claw
The rich control the government, the media the law
To make some kind of difference
Then everyone must know
Eradicate the fascists, revolution will grow

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 luglio 2010 in attualità, musica

 

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: