RSS

Latitanza.

13 Dic

Ah quei maledetti!
Da quando le forze dell’NTA (Nucleo Trasloco Abusivo) mi hanno trovato e costretto a cambiare rifugio, sono diventato un uomo sconnesso non solo piú mentalmente ma anche internettisticamente parlando!
La pena per trasloco non autorizzato prevede una triste esistenza offline fino al 24 gennaio (mortacci…), meno male che ho nascosto questo telefonillo nel pacco delle mutande usate (voi non sapete quanto potere dissuasivo hanno mutande e calzini usati!), così è sfuggito ai controlli.
Considerate questo post come un pizzino.
Se non mi troveranno, ci sentiremo ancora!
Nel frattempo, vi lascio con una tipica canzone da cella, presa dall’ultimissimo album di questa feccia da galera qui sotto!
Si dice che uscirà a gennaio, tsè ma io ce l’ho già da tre giorni!

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 13 dicembre 2010 in musica, vita reale

 

Tag: , , , , ,

Una risposta a “Latitanza.

  1. Darsch

    14 dicembre 2010 at 02:12

    Oh cavolo, l’NTA colpisce ancora! In bocca al lupo! °_°

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: