RSS

Letterina.

14 Dic

Caro Babbo Natale,quest’anno voglio sollevarti dall’incombenza di portarmi il regalo a domicilio. Puoi farmi un comodo bonifico online standotene tranquillamente seduto a casa. Capisco che per un uomo della tua età mandare avanti la fabbrica dei giocattoli, caricare la slitta, nutrire prima e frustare le renne poi, farle cagare ogni due ore, volare nella notte gelida e buia, soprattutto ora che gli occhi non sono più come prima e le ossa urlano pietà, anche se per inciso lavori un solo giorno all’anno, deve essere molto faticoso e stressante, soprattutto con quelle pesti di elfetti che cercano di ribellarsi in continuazione, invece di lavorare quelle 15 ore al giorno – ingrati! – per l’uomo più buono del mondo. Immagino il dolore ai bicipiti!! Dovresti trovare un’alternativa alla frusta, chessò i tizzoni ardenti nelle chiappe. Non credo che per un uomo come te sarà tanto difficile, in fondo si vede che sei una persona rude, amante dei vecchi metodi (e chissà quanti tizzoni nelle chiappe e non solo quelli… ), uno di quelli che non ha paura di sporcarsi le mani. I calli sono quelli di chi ha lavorato a lungo la terra, magari scavando pure un po’ di buche  qui e là.E quella tutina rossa!! Eh, il mio buon vecchietto, non credere che non l’abbia capito, essa tradisce il tuo animo bolscevico! Con quel barbone enorme e tutto vestito di rosso sei più comunista di MARX! E poi in che altro modo si spiegherebbe la tua misteriosa provenienza nordica, se non col fatto che nascondi il tuo rifugio nelle steppe, un dì sovietiche? Rifugio che ho ben localizzato grazie a google maps.Vedi caro Babbo Natale quante cose so di te? Vedi quanto mi stai a cuore? Ma sicuramente ti ricorderai di me. Sono quello che ti ha chiesto:

  • la playstation modificata per prendere anche SKY, soprattutto quei canali là
  • il kit del piccolo incidente domestico
  • il rilevatore di denti d’oro, perchè abito vicino al cimitero
  • un topo carnivoro delle Fiji da regalare a zia Rafiluccia, che ha un gatto stronzissimo
  • la testa di un chupacabra vero, che ancora si muove

E non me ne hai portato neanche uno.
Per il bonifico puoi fare cinque milioni.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 dicembre 2010 in minchiate

 

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: