RSS

Siamo tutti indiani.

24 Feb

È interessante notare come in India ci considerino simili a loro, almeno per quanto riguarda un piccolo particolare politico: la corruzione.
È sempre un piacere sentirsi amati all’estero.

La maggior parte degli indiani confessa di sentirsi a casa in Italia: la vita è caotica, nessuno rispetta le regole, la polizia è corrotta, vi è una considerevole evasione fiscale, la mafia controlla grosse fette del territorio, il governo è incapace e i benestanti fanno una bella vita. (fonte: The Hindu)

E a proposito di corruzione e degrado morale, leggete cosa scrive il Guardian:

Il berlusconismo è una piaga della società italiana. Anziché la solidarietà, propone un falso individualismo. Anzichè duro lavoro e professionalità, suggerisce ai giovani di diventare ricchi velocemente con l’astuzia, le truffe e l’utilizzo del proprio corpo.
Il vero scandalo è che un’intera generazione, che lotta per immaginare un futuro, si confronta solo con lo svilimento morale incarnato dai suoi stessi leader. (fonte: The Guardian)

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 24 febbraio 2011 in politica

 

Tag: , , , , , , ,

Una risposta a “Siamo tutti indiani.

  1. Darsch

    24 febbraio 2011 at 15:47

    Eeessì, siamo messi proprio bene…

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: