RSS

Liberiamoci del marchio per risparmiare sui carburanti.

03 Mar

Col prezzo del petrolio che letteralmente vola, in questi giorni, voglio segnalare l’esistenza delle cosiddette pompe bianche, cioè distributori autonomi e che non appartengono alle grandi compagnie. Qui è possibile risparmiare anche 5-6 centesimi al litro e i viaggiatori più assidui sanno cosa significa una cifra apparentemente così piccola.

Riporto direttamente dal sito ufficiale della categoria:

La conduzione autonoma dell’impianto permette una gestione più semplice dei costi di gestione, soprattutto perché non sono presenti i costi legati alle grandi campagne di promozione che vengono invece sostenuti dalle compagnie tradizionali.

Qui di seguito potete scaricare l’elenco completo dei (pochi) distributori indipendenti, catalogati per regione:

pompe_bianche.pdf.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 3 marzo 2011 in attualità, vita reale

 

Tag: , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: