RSS

Archivi tag: alfano

Il re è stanco e pure noi.

Francamente, lo dico senza mezzi termini: Berlusconi mi fa pena.
A 74 anni suonati resta sovrano su un trono traballante, mentre un esercito di serpi cresce alla sua ombra.
Berlusconi esercita il potere in maniera oramai stanca, senza l’entusiasmo rabbioso del conquistatore (vile) che è stato ma piuttosto con l’ostinazione del pensionato deluso, schiavo di se stesso e dei suoi vizi. Un uomo che cerca ad ogni costo e per forza di divertirsi, inteso nel senso di vivere in un costante stato di felicità forzata, come fanno certi adolescenti per non pensare alle cose che vanno male e per tenere lontane l’angoscia e la tristezza. Una vita perennemente sotto le luci e circondato dai suoni per non sopportare il dolore del buio e del silenzio.
Berlusconi governa come un monarca. Non c’è legge che gli sia superiore, ma anzi è lui a fare le leggi, purchè a suo uso e consumo. Tutto gli appartiene. Le cariche istituzionali sono doni per le sue concubine, i pezzi dello Stato sono favori per i suoi alleati. Tutto è di sua proprietà, come gli italiani d’altronde.
Eppure adesso è solo, al centro di una finzione nella quale è ancora amato, dai suoi lacchè, dalle prostitute che lo circondano e che amano solo i suoi soldi e i suoi favori e delle quali ogni tanto forse persino si invaghisce. Ruby, che gli ha rubato il cuore, la Minetti che ha avuto in dono una carica da consigliere regionale in Lombardia. I suoi stessi amici lo ingannano. Mora gli chiede un prestito, ma poi spartisce con Fede. Inventa anche una fidanzata e qualcuna persino raccoglie la sfida.

Read the rest of this entry »

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 20 gennaio 2011 in attualità, politica

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un consiglio serissimo.

Consiglio a tutti di leggere il libro di Spinoza.it, poiché tiene lontana l’informazione molesta e il colpevole non è il maggiordomo.

Alfano: “Riformeremo la giustizia anche senza l’opposizione”. Del pollice.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 agosto 2010 in politica

 

Tag: , , , , , ,