RSS

Archivi tag: fatto quotidiano

Mai più soli contro la corruzione.

Corruzione.
Al di là di Berlusconi e del bunga bunga, i veri problemi del paese nascono da questo terribile virus che si è insediato nel nostro dna e dal quale non riusciamo a liberarci. La corruzione non corrode solamente le istituzioni ma il tessuto sociale stesso, insinuandosi nel nostro sentire quotidiano.
Se andiamo in banca, non ci stupiamo più che qualcuno salti la fila perchè è amico dell’impiegato. Se siamo al lavoro ci appare normale che l’ultimo assunto abbia un contratto da dipendente mentre gli altri sono ancora a progetto, solo perchè l’ultimo assunto ha la tessera del partito. Il professionista con l’accusa penale e in attesa di processo ancora esercita la professione, il generale dei Carabinieri arrestato per traffico di stupefacenti è roba normale.
A Napoli un giro di cocaina sballa i quartieri ricchi. Oramai ci si preoccupa del proprio benessere in maniera morbosa, a discapito della dignità personale, della cultura e dell’onestà. Per non parlare della salute degli altri.
I nostri sensi sono soverchiati da un’overdose di corruzione e non produciamo più gli anticorpi necessari a combatterla. Siamo narcotizzati e resi inermi!

Non siamo tutti così, per fortuna, ma reagire è un atto che si paga a caro prezzo.
Vado a memoria: Raphael Rossi è stato consigliere comunale della città di Torino, ha rifiutato e denunciato un tentativo di corruzione ed è stato estromesso dalla vita politica, inoltre tutte le spese processuali sono finite a suo carico. Grazie alla diffusione mediatica tramite Annozero e Il Fatto Quotidiano, è riuscito a tenere viva l’attenzione su una vicenda squallida e pericolosa. Adesso ‘festeggia‘ la notizia che finalmente il processo si farà.

Rossi scrive un articolo con una interessante riflessione su come la corruzione vada combattuta dal basso. Solo i cittadini uniti possono contrastare questo male tanto difficile da eliminare e che si riversa contro di noi in ogni momento della nostra vita e in ogni istante dell’esistenza della nostra civiltà:

…ricordiamoci anche dei servizi negati, i palazzi che crollano, le risorse pubbliche che mancano, i diritti erogati come se fossero favori; tutti questi sono i frutti avvelenati della corruzione.

Mai più soli contro la corruzione è il nome del movimento che si cerca di far nascere da questo episodio. Unire i cittadini per denunciare e combattere questo veleno sociale è l’unico modo per non subirne i soprusi.

L’obiettivo, in nuce, del movimento è questo:

Sostegno a chi si schiera contro la corruzione
Creazione di cultura della legalità e dell’anticorruzione
Diffusione di storie di corruzione e di anticorruzione

Datevi una lettura a questa pagina:
http://www.facebook.com/home.php?sk=group_163926343643958
e magari, se lo ritenete opportuno, date anche la vostra adesione.

 
3 commenti

Pubblicato da su 18 febbraio 2011 in attualità, vita reale

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

La lista degli indagati del PdL.

Sparare sul PdL è come sparare sulla Croce Rossa, anche se quest’ultima è sospinta da nobili intenti morali e umanitari. Attaccare il PdL, oramai, è come lanciare bendati una freccetta contro un bersaglio di venti metri. La questione morale è sotto gli occhi di tutti, anche se esiste ancora gente che non vuole vederla.
Quel giornalaccio comunista, bolscevico e rivoluzionario de Il Fatto Quotidiano pubblica la lista degli indagati e condannati del PdL.
Adesso sarei curioso di sapere cosa direbbero i suoi elettori se tale lista venisse affissa  sui muri di tutte le città. Cosa direbbero in difesa della loro scelta?
Ingannati? Presi in giro?
Facciamo una cosa: passiamo alla domanda di riserva.

 
1 Commento

Pubblicato da su 12 agosto 2010 in politica, vita reale

 

Tag: , , , , , ,